mer 12 mag | Pontile di Dolo

Tour in battello e visita guidata in Riviera del Brenta

Seguendo i giochi d'acqua che ci regala il Naviglio Brenta sfileranno davanti a noi splendide antiche ville come gioielli in pietra ...
La registrazione è stata chiusa
Tour in battello e visita guidata in Riviera del Brenta

Orario & Sede

12 mag, 09:30 – 13:00
Pontile di Dolo, Piazza Cantiere, 30031 Dolo VE, Italia

Programma completo dell'evento

Tour in battello e visita guidata di Villa Widmann in Riviera del Brenta 

Quota di partecipazione: € 32,00  

Ogni bambino fino a 5 anni viaggia gratis; 6/14 anni € 20,00 

la quota comprende: 

* tour in battello lungo la Riviera del Brenta con imbarcazione di Artemartours Navigazione Turistica, un battello panoramico  dotato di angolo bar e toilette

* consumazione a bordo offerta dall'equipaggio

* illustrazione del percorso

* biglietto di ingresso alla villa e visita guidata 

Il tour ha inizio e termina a Dolo e dura circa 3 ore e mezzo.

La convocazione dei partecipanti è 10 minuti prima della partenza.

Imbarco a Dolo (Via Fondamenta, angolo Via Mazzini, presso Piazza Cantiere)  

Seguiremo il percorso storico dei burchielli veneziani del ‘700, costeggiando borghi, dimore cittadine e residenze estive della nobiltà veneziana. In origine, queste imbarcazioni collegavano Venezia a Padova, erano utilizzate principalmente dai nobili veneziani per recarsi nei loro possedimenti di terraferma. Erano in legno con una elegante cabina dotata di balconi, finemente decorata e ornata di specchi, pitture e preziosi intagli. Nel tragitto in laguna viaggiavano spinti dal vento o dai remi, mentre lungo la Riviera del Brenta erano trainati lungo le rive da uomini, buoi o cavalli. 

Partiremo dal vivace borgo di Dolo  famoso per i suoi pittoreschi Molini e per lo squero, un antico cantiere dove un tempo si riparavano le barche. Dopo aver oltrepassato la Conca di Dolo e la Conca di Mira, dei veri e propri ascensori d’acqua, si attraversa il tratto più antico della riviera del Brenta, ricco di sfarzose ville e giardini fioriti con alberi secolari.

Durante l’escursione è previsto un drink e una sosta per la visita di Villa Widmann a Mira affacciata alla riva sinistra del Naviglio del Brenta. Il viaggiatore che nel Settecento risaliva la Brenta da Venezia a Padova, a bordo del burchiello, poteva ammirare, in una delle anse formate dal fiume, uno dei gioielli del tardo barocco veneziano, il complesso di Villa Widmann Rezzonico Foscari.

Costruita agli inizi del Settecento per volontà dei Serimann, nobili veneziani di origine persiana, la Villa ottenne l’attuale forma solo nella metà dello stesso secolo, quando la famiglia Widmann, dopo avere acquistato l’immobile, lo rimodernò adeguandolo al gusto rococò francese. Il corpo centrale divenne così un’accogliente dimora per feste e ricevimenti.

L’ingresso è sovrastato da un meraviglioso lampadario in vetro di Murano, che dà il benvenuto agli ospiti. Il salone centrale della Villa, è completamente affrescato con colori chiari che conferiscono luminosità all’ambiente. Giuseppe Angeli, infatti, ispirato dal suo maestro Giambattista Piazzetta, aveva optato per una pittura fresca e tenue.

A Nord della Villa si estende il rigoglioso parco. Tigli, cipressi e ippocastani fanno da sfondo a numerose statue in pietra tenera: sono dei, ninfe, amorini, muti protagonisti del mondo arcadico. Sul lato destro, dietro alla barchessa, si apre un ampio spazio affiancato dalle serre e ancora un romantico laghetto di creazione tardo-ottocentesca con numerosi cipressi di palude. Nelle vicinanze, si trova un gazebo in pietra con copertura in ferro battuto e circondato da ippocastani. Poco più in là, sotto le fronde di un’altra grandiosa Magnolia Grandiflora, si trova una cimasa da pozzo, recante lo stemma nobiliare dei Widmann (un giglio e una luna nascente). La barchessa, caratterizzata da un arioso portico rivolto verso la villa, si sviluppa internamente attorno ad un cortile lastricato: l’ala a est ospitava le scuderie e il granaio, quella a sud-ovest gli alloggi per la servitù e la foresteria. Alla fine del porticato della barchessa, si trova l’oratorio gentilizio.

Imbarco e tranquilla navigazione di rientro al punto di partenza. 

I posti sono limitati per garantire il distanziamento

L'evento verrà svolto nel pieno rispetto delle normative regionali e nazionali relative al Covid-19

L’escursione è garantita anche in caso di pioggia, poiché l’imbarcazione è coperta. 

E' necessario presentarsi a bordo con la prenotazione cartacea

www.artemartours.it

info:   049 616120 - cell 348.5217323

Biglietti
Prezzo
Quant.
Totale
  • biglietto per 1 adulto
    €32
    €32
    0
    €0
  • Ridotto bambino 6/14 anni
    €20
    €20
    0
    €0
  • Gratis bambino da 0 a 5 anni
    €0
    €0
    0
    €0
Totale€0

Condividi questo evento