Special offers for small groups

DA LUGLIO AD OTTOBRE 2017 IN BATTELLO LUNGO IL BRENTA E VISITA GUIDATA AD UNA VILLA

MINICROCIERA FLUVIALE LUNGO LA RIVIERA DEL BRENTA TRA ANTICHE VILLE, VERDEGGIANTI GIARDINI, PONTI GIREVOLI E CONCHE DI NAVIGAZIONE

Date:

 

domenica 23 luglio 2017 ore 16,30;

domenica 27 agosto ore 16,30;

domenica 3 settembre ore 15,30

sabato 23 settembre ore 09,30

domenica 15 ottobre ore 14,30

Lungo il verdissimo Canale del Brenta, tra il XVI e XVIII la nobiltà veneziana fece costruire sontuose dimore, palazzi e ville quali case di villeggiatura, per poter riposare dalla vita frenetica di Venezia.  Magnifiche ville e palazzi, le chiuse, i ponti mobili e le verdi anse del Naviglio, caratterizzano questa via d’acqua …

 

Programma

 

Convocazione dei partecipanti a Stra 10 minuti prima della partenza presso il pontile davanti a Villa Foscarini Rossi (via Doge Pisani 1 ) e imbarco nella “Burchiella Casanova”.

Inizio della navigazione seguendo il percorso storico degli antichi burchielli veneziani del '700, attraverso antichi borghi, ammirando le splendide facciate di numerose dimore storiche un tempo residenza estiva della nobiltà veneziana.

I nobili veneti venivano trasportati sul fiume da un battello chiamato Burchiello trainato lungo le rive da uomini (i cavalanti) aiutati da buoi o cavalli, mentre le merci erano trasportate da barche chiamate Burci.

Costeggeremo la maestosa Villa Pisani, la “Regina delle ville venete”, famosa per il capolavoro di G. Tiepolo affrescato sul soffitto della maestosa Sala da Ballo. Nel parco custodisce il labirinto di siepi, tra i più importanti d'Europa, la preziosa raccolta di agrumi nell’Orangerie e di piante e fiori nelle Serre Tropicali.

 

Raggiungeremo il borgo di Dolo, a metà strada tra Padova e Venezia. Qui faceva tappa la diligenza che portava all'imbarco della  Serenissima. Negli ultimi secoli Dolo è stata, grazie ai suoi mulini, alle osterie di posta, all'unico 'squero' dove si costruivano le barche e alle sue chiuse, il cuore dell'economia e dell'artigianato della Riviera

Dolo è dominata da un alto campanile eretto a fine ‘700 accanto al Duomo dedicato a San Rocco; è il secondo in altezza, in tutto il Veneto, dopo il campanile di San Marco a Venezia.

Attraverseremo con discesa di dislivello acqueo la Conca di Dolo, un vero e proprio ascensore d’acqua,

Dopo aver oltrepassato il ponte girevole di Dolo, ammireremo, durante il lento incedere del battello, un tratto molto antico della Riviera del Brenta  a Mira, ricco di sfarzose ville, giardini fioriti adornati da alberi secolari.

Sbarco a Villa Badoer Fattoretto, della prima metà del '700, residenza estiva dei Badoer.

Visita interna della villa (Euro 6,00 per persona; bambini fino a 14 anni entrano gratuitamente). 

L’edificio si compone di un corpo centrale con due barchesse laterali. Una guida esperta ci accompagnerà nelle adiacenze che custodiscono il Museo del Villano, una raccolta di oltre 20.000 oggetti riguardanti le arti e i vecchi mestieri. Nella casa del custode si possono ammirare gli attrezzi degli artigiani e dei contadini. Nella stalla vi è la stanza dell’arrotino, con mole a manovella e a pedale. Nella barchessa sono esposti madie, gramole e torchi per la pasta. Nella vecchia “Tesa” (fienile) si trova tutto il necessario per l’allevamento dei bachi da seta, la lavorazione della canapa, la filatura e la tessitura. Inoltre nel “cantinon storico”, si trovano documenti, lettere dogali, editti e proclami riguardanti la storia del nostro territorio dal 1400 al 1900. Completa la raccolta una collezione di carri da lavoro e carrozze da passeggio.

All’interno del parco si snodano viali che conducono a scoprire angoli suggestivi, in mezzo a piante secolari, contornate da statue e colonne, che portano al romantico laghetto.

Tranquilla navigazione di ritorno al punto di partenza.

 

L'escursione comprende: la navigazione di mezza giornata da Stra a Mira e ritorno a bordo di un caratteristico Burcio in legno, l’illustrazione del percorso e una consumazione al bar di bordo.

 

€ 6,00 per persona: biglietto di Villa Badoer; (saldo a bordo in contanti al Capitano);

ogni bambino fino a 5 anni entra gratuitamente accompagnato da un genitore.

L’escursione è garantita anche in caso di pioggia poiché l’imbarcazione è aperta ma coperta; è un burcio tradizionale in legno, 50 posti con toilette.

             

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA inviando un' email a info@artemartours.it 

Per ogni altra informazione siamo disponibili allo 049.616120 dal lunedì al venerdì dalle ore 10.30 alle ore 13.30   

QUOTA SPECIALE EURO 30,00 PER PERSONA

Please reload