sab 01 giu | Porte Contarine

1 e 2 Giugno: Navigazione lungo i Canali di Padova in occasione del Festival di giardini aperti

Dimenticate lo stress, la vita frenetica di tutti i giorni, il traffico … Questa rilassante passeggiata in battello, permette di scoprire una dimensione nuova della città vista dall’acqua da una prospettiva privilegiata.
Tickets Unavailable
1 e 2 Giugno: Navigazione lungo i Canali di Padova in occasione del Festival di giardini aperti

Orario & Sede

01 giu 2019, 10:00 – 18:00
Porte Contarine, Via Giotto, 35137 Padova PD, Italia

Programma completo dell'evento

L' 1 E 2 GIUGNO ARTEMARTOURS ADERISCE ALLA SECONDA EDIZIONE DI ANIME VERDI FESTIVAL DI GIARDINI APERTI

ANIME VERDI SLOW : LO SGUARDO INCONSUETO DELLA LENTEZZA

SULL'ACQUA CON LE ESPERIENZE DI NAVIGAZIONE ARTEMARTOURS

Concedetevi una navigazione attraverso I Canali di Padova, un modo diverso per scoprire le antiche mura, i monumenti, i bastioni e i palazzi di Padova a bordo di antichi burci d’epoca in legno, sapientemente restaurati.

* Tour in battello con imbarcazione di Artemartours Navigazione Turistica, 50 posti, dotato di angolo bar e toilette

* illustrazione del percorso

CAPITANO ALESSANDRO CELL 348.5217323

1 giugno

partenze ore 10,00 e ore 11,30

2 giugno

partenze ore 10,00 - 12,00 - 16,00 - 18,00

Il tour ha inizio e termina a Porte Contarine (via Giotto angolo via Matteotti) e dura circa 1 ora.

La convocazione dei partecipanti è 10 minuti prima della partenza.

Imbarco sul battello alla monumentale Conca delle Porte Contarine, del 1526, il monumento idraulico più insigne di Padova, situato nel centro storico della città.

Navigazione lungo un percorso fluviale suggestivo, tra i canali interni della città, costeggiando le antiche mura rinascimentali veneziane che con le loro Porte e Bastioni, rappresentano una delle più lunghe cortine murarie d’Italia.

I partecipanti, a bordo di un tradizionale burcio, potranno assaporare l’arte e la storia di Padova e cogliere particolari della città non visibili dalla strada. Lungo il Piovego, canale scavato nel 1230, percorreremo antiche rotte fluviali che per secoli hanno rappresentato la principale via di trasporto di merci e di persone.

Costeggeremo le mura cinquecentesche, la cittadella universitaria fino ad incontrare il Portello, il più importante porto fluviale di Padova durante la dominazione Veneziana e punto di attracco per tutti i battelli che collegavano la città alla laguna di Venezia. Porta Portello risalta con il monumentale portale in pietra d’Istria e la sua bella scalinata cinquecentesca (dipinta su tela anche dal Canaletto)

Sempre costeggiando mura e antichi bastioni si arriva allo storico Ponte dei Graissi, l’unico rimasto in muratura lungo questo percorso fluviale. Rientro al punto di partenza

L’escursione è garantita anche in caso di pioggia, poiché l’imbarcazione è coperta.

www.artemartours.it

info 049 616120

Capitano Alessandro cell 348.5217323

Condividi questo evento